lunedì 20 maggio 2013

The hat chaser & Other Stories


Stories, someone else stories, stories of everyone, yours. How can you not be curious about a brand called & Other Stories? Just even the sounf of the word story is something that makes you want to be
thrown into the store and tell your side of the story. But there's no time; I carefully wrote down my wishlist and then I literally lost from my bag those 45 minutes that must be granted to every respectable girl to understand, not what she should buy but what she has (sigh) to leave, to avoid the tree shopping look on the subway (will be my inspiration for the next december).
The store has been really well designed:
-lot of empty space that doesn't choke
-outfit suggestions over every stender
-white and smooth colors = products first
Big attention for the accessories and beauty. And even if I've left for the next time two or three pairs of shoes I've found what I needed. My hat &otherstories, that I think it will be a great company during all the season. I've already stored it in my virtual dreaming holiday luggage imagining long promenades on the beach and vintage shopping through the streets of Shanghai. But this is another story...

Storie, le storie degli altri, le storie di tutti, la tua. Come si fa a non essere incuriositi da un brand che si chiama & Other Stories? Già solo il suono di storia è qualcosa che ti fa venire voglia di catapultarti dentro il negozio e dire la tua, cioè la tua versione di storia. Ma non c'è tempo; avevo accuratamente stilato la mia wishlist e poi invece mi sono letteralmente persa dalla borsa quel tre quarti d'ora che deve essere concesso ad ogni ragazza che si rispetti, per capire non quale pezzo comprare, ma esattamente quello che deve (sigh) lasciare, per evitare di salire in metropolitana versione albero di shopping (sarà la mia ispirazione per il prossimo dicembre).
Lo store è stato davvero pensato bene:
-molto spazio vuoto che non soffoca
-suggerimenti di outfit ad ogni stender
-bianco e colori tenui = spazio ai prodotti
Grande attenzione per gli accessori ed il beauty. E nonostante abbia lasciato per il prossimo giro due o tre paia di scarpe ho trovato quello che mi serviva. Il mio cappello &otherstories, che credo mi farà non poca compagnia durante tutta la stagione. L'ho già messo nella virtual dreaming valigia delle vacanze immaginando lunghe passeggiate in spiaggia e vintage shopping per le vie di Shanghai. Ma questa è un'altra storia...




 


 
 

Hat: &OtherStories
Dress: H&M
Heels: Zara
Eco leather Jacket: Vero
Bag: Balenciaga Classic city
Sunglasses: Ray Ban Aviator Large metal
Elephant necklace: Accessorize
Ring: &OtherStories

Wooden stool "Vita" its from our design studio ErvasBasilicoGirardi