giovedì 22 novembre 2012

Hope you enjoy the light (As I do)


La lampada Hope è uno degli oggetti nell'ambito del light design che amo di più, disegnata da Francisco Gomez Paz e prodotta da Luceplan. Quando l'ho visto per la prima volta mi è subito venuto in mente un pomeriggio pigro dove da ragazzina giocherellavo con i pendagli dell'abat-jour di casa in vetro, incantandomi davanti ai suoi meravigliosi riflessi caleidoscopici. Colore da rincorrere per tutta la stanza. E' uno di quei prodotti ai quali ti avvicini perchè colpiscono da lontano, galleggiano, e nel momento in cui ti avvicini ti viene da dire: "questa è geniale". Infatti con un solo pezzo, a bouquet combinato, può riempire un'importante porzione di spazio, (ø 200x90 cm, terra ø 40x200 cm, soffitto ø 69x41,5 cm, parete 48x43x28,5 cm - da 105 coppie di foglie illuminanti (lenti), ampliabile su richiesta per progetti speciali e spazi pubblici) con un'incredibile leggerezza, di struttura, e visiva, perchè la sovrapposizione dei petali è combinata in un gioco delicato, che lascia il giusto spazio tra foglia e foglia.

The lamp Hope is one of the objects in the light design area that I love most, designed by Francisco Gomez Paz and produced by Luceplan. When I've saw it for the very first time it immediately reminded me a lazy afternoon, when I was a kid, and I used to play with the glass abat-jour pendants, enchanted in front its wonderful caleidoscopics reflections. Color to run after all the room. It's one of those products that you want to get close to because they shine , they float, and when you get closer you might want to say: "Man, this is brilliant". In facts with only one piece, a combined bouquet, can fill an important portion of space (ø 200x90 cm, floor ø 40x200 cm, ceiling ø 69x41,5 cm, wall 48x43x28,5 cm - da 105 couples of luminescent (lens), expandable on request for special projects and public spaces) incredibly light, speaking about structure, adnd visual, thanks to the overlapping combined and delicate game, leaving the right space between the leaves.



Quite right element, clear remind at the nature Hope probably is that desire of hope of the green theme, something that is getting over and over more important and a need for our planet and industries.

Elemento azzeccato, chiaro richiamo alla natura Hope probabilmente è quel desiderio, appunto di speranza, del tema ecosostenibile, un discorso che sempre di più sta diventando un richiamo ed esigenza per il nostro pianeta e le nostre aziende.



I've met Francisco Gomezin 2005, at the exposition "Made in Sur" for the Fuorisalone event in a space that recollected art pieces from argentina (his birth place) and brazil. Subsequently I've met casually him another time and he's a very elegant and pleasant.

Francisco Gomez l'ho conosciuto nel 2005, all'esposizione "Made in Sur" in occasione del Fuorisalone in uno spazio che raccoglieva le opere di designer argentini (lui è argentino) e brasiliani. Successivamente, l'ho incontrato casualmente di sfuggita un'altra volta ed è una persona molto elegante e disponibile.


Thanks to Hope, Luceplan won: Reddot award 2010, Good Design 2011 and Compasso d'Oro 2011

Grazie a Hope, Luceplan ha vinto: Reddot award 2010, Good Design 2011 ed il Compasso d'Oro 2011


Lamp: Hope by Luceplan - www.luceplan.it
design: Francisco Gomez